Quando diventai un’Amica di Lettura

Qualche anno fa varcai le porte del Sermig – Arsenale della Pace di Torino per intraprendere una nuova avventura: diventare un’Amica di Lettura. Il progetto originario – The better reading partnership – è stato ideato e attivato in Inghilterra già a fine anni ’90 in un contesto multiculturale simile a Porta Palazzo, il quartiere nel quale il Sermig è ubicato. In questo spazio di apertura e condivisione Klaus Conrad, un pedagogista tedesco, ha pensato che il metodo potesse essere un valido aiuto per i bimbi che si riversano ogni giorno nella Piazza dell’Arsenale della Pace come un fiume festoso e gioioso.

Per me emozionarmi e appassionarmi fu immediato: l’incontro con questi bambini e un libro, quel libro pensato per quel ragazzo o per quella bimba, la lettura condivisa e mezz’ora tutta per noi! Un bimbo che legge per un adulto e un adulto che ascolta interessato e che valorizza le capacità e le potenzialità restando in contatto con ciò che c’è, che utilizza rimandi e rinforzi positivi: uno spazio di ascolto a misura di quel bambino. Ogni sessione è diversa dall’altra, ogni bimbo è differente e creativo a modo suo e la ricchezza scaturisce dall’incontro attraverso le pagine di un racconto o di una fiaba, ma anche degli ingredienti scritti sulla confezione della merenda o di un libro che parla della nostra città e dei luoghi turistici. Tutto è lettura e l’emozione si rinnova di volta in volta, questa è la bellezza degli Amici di Lettura.

Dallo scorso anno sono formatrice del metodo e socia fondatrice dell’Associazione Amici di Lettura, un progetto nel quale credo molto e che vogliamo esportare anche fuori dal Sermig dove tuttora ha casa e che accompagnerà ancora i ragazzi di Porta Palazzo che ogni giorno entrano all’Arsenale della Pace. In questo periodo di lockdown, abbiamo pensato a come poter tenere compagnia attraverso la lettura nonostante la distanza fisica e abbiamo ideato dei video per poter “abitare e progettare” ancora insieme in questo nostro presente complicato, ma non entro ulteriormente nei dettagli tecnici. Se siete interessati, venite a curiosare la pagina di Amici di Lettura dove troverete tutto ciò che riguarda il metodo, vari articoli di approfondimento, testimonianze e video. Vi aspetto, vi aspettiamo!

www.amicidilettura.org

www.facebook.com/amicidilettura/

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.

2 pensieri su “Quando diventai un’Amica di Lettura

Commenti chiusi

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy